Calice di luce



Normalmente quando vado a fotografare i fiori cerco sempre di uscire prima dell’alba, per avere la luce migliore e le corolle leggermente in ombra! Però in vacanza è piacevole dormire e quindi, anche se le rose erano sotto casa, mi sono ritrovato ad un certo punto con il sole che illuminava direttamente i fiori . . .

Continuando a fotografare, mi sono però reso conto che il sole letteralmente inondava i fiori … era come se le corolle fossero dei calici straboccanti di luce ! ! ! Da questa rosa in particolare, ancora pudicamente raccolta in se stessa, sembrava quasi poter dissetare l’anima con quella luce morbida … quasi vellutata … ma al tempo stesso purissima e cristallina 🙂

Insomma ancora una volta mi sono immerso tra i petali delle Rose di Pozzarello, perdendomi nel loro abbraccio tenero e voluttuoso . . . mi sa che sta diventano un vizio 😀

A presto 😉

Paolo

Annunci

20 thoughts on “Calice di luce

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...